Jasper Morrison

Jasper Morrison è un designer inglese che ha segnato profondamente il modo di intendere i complementi di arredo per la casa, anche grazie ad un lunga collaborazione con il talentuoso Cappellini.

Jasper Morrison

Jasper Morrison

L’artista infatti, laureato in una prestigiosa università di Londra, si è fin dai primi anni caratterizzato per la realizzazione di complementi di arredo ricchi di stile ed eleganza, ma sempre essenziali e funzionali, a cominciare dalle prime poltrone e dagli specchi, tutti caratterizzati da un’impronta minimalista.

La lunga lista di longseller di Morrison si può riassumere nella creazione di complementi di arredo essenziali, le cui qualità sono indubbiamente rappresentate dall’originalità e dall’eleganza, il tutto senza l’uso di linee di design complesse o eccentriche.

Biografia e curiosità su Jasper Morrison: un designer di successo

Jasper Morrison nacque a Londra nel 1959, e nel 1986, dopo essersi laureato, inizia una lunga collaborazione con un altro artista di design dell’epoca: Cappellini.
Apre nel contempo il proprio studio, e insieme a Cappellini si dedica alle prime creazioni di design: poltroncine, poltrone, tavoli e sedie con un design unico.

Successivamente si occupa della progettazione di piccoli complementi di arredo per la casa, come vasi e specchi: impossibile non notare i tratti distintivi delle sue creazioni, perché questi oggetti denotano chiaramente lo stile che Morrison desiderava imprimere alle sue creazioni: l’originalità e la semplicità, per creare dei complementi di arredo che fossero in grado di abbinarsi perfettamente a qualsiasi stile di arredamento, soprattutto moderno e classico.

La carriera attuale di Morrison: progetti futuri e nuovi stili di design

Morrison, impegnato costantemente in nuovi progetti di design, tende sempre a conferire a questi ultimi un’impronta minimalista, ma che proprio per questo motivo appaiono eleganti ed in grado di essere collocati in ambienti moderni, dando sempre prevalenza alla funzione dell’oggetto per renderlo comodo, funzionale e utile, ma senza mai trascurare la sua estetica.

L’intento di Morrison è quello di creare oggetti dal design minimalista, consapevole che un designer, per essere di successo deve sempre puntare all’essenzalità dell’estetica, ma senza mai dimenticare la primaria funzione dei complementi di arredo: l’utilità che devono garantire all’acquirente.

Oggi il designer Jasper Morrison ha una sede attiva a Londra, una filiale nella città di Parigi e persino una a Tokyo; lavora per grandi e importanti brand internazionali, come Sony e Samsung.

Tutte le collezioni di Morrison, ad oggi, sono create con una filosofia comune: quella del “super normal” come ideale di bellezza dei complementi di oggetto, una filosofia che l’artista ha sposato fin dalle sue prime collezioni: oggetti disegnati per un normale e semplice uso quotidiano, privi di fronzoli ma capaci di vivacizzare gli ambienti, con la possibilità di essere inseriti facilmente in qualsiasi ambiente privato.


Afichaj tout rezilta 7